Un pensiero per Alda

Merini.jpg
La poesia
senza la tua voce
non ha parole
non ha strada
Solo il silenzio
è mesta strada
 tutto il resto tace
Quiete ti offra
la nuda terra
e nel suo grembo
immensa pace
Cristiana Cirilli
Grazie Alda per i tuoi versi
Grazie maestra
Un pensiero per Aldaultima modifica: 2009-11-02T19:46:45+00:00da criscir
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Un pensiero per Alda

  1. Ho sempre apprezzato le sue poesie perchè le trovavo sempre vere, in ogni suo verso c’era vita, quella vera fatta di amore e sofferenza come è nella realtà di tutti i giorni.
    Un saluto Cristiana!

  2. hai trovato una foto bellissima e nel tuo cuore parole “giuste” per una donna che per molti era “sbagliata”.

    Ti lascio un abbraccio Cris
    con affetto
    :-)mandi

  3. mi piacciono le sue poesie intrise da una profonda forza d’animo e semplicità creativa…
    splendide le tue parole di commiato…

    ti ringrazio per il tuo sempre molto apprezzato parere… da me..

    Un caro saluto…
    Fly

  4. Ciao Cristiana, avevo sentito parlare di questa poetessa e ricordo che mi aveva particolarmente incuriosito, ieri sera in TV l’ho sentita recitare una sua poesia sulla permanenza in manicomio che mi e’ piaciuta molto. Come magari troppo spesso accade, la sua morte ha fatto in modo che mi rammentassi di lei e ora sento la necessita’ di cercare un suo libro e di leggerlo con piu’ attenzione, un saluto da “billiconedi”

  5. Se devo essere sincero non ho mai letto una poesia di Alda, io non leggo, scrivo ed ho paura di quelli più bravi di me perché temo di volerli imitare e questo non mi sta bene. Voglio essere io e mi piaccio così come sono e sono felice se a volte piaccio anche agli altri e se mi danno dei premi. Ogni poeta è un mondo a se e forse ne è un pò geloso. Comunque quando muore un vero poeta non si deve essere tristi, perché la sua poesia è immortale.
    pppp

  6. Se ne è andata in punta di piedi come
    ha voluto vivere la sua vita in semplicità.
    Ciao Alda… ultima vera poetessa Italiana.

    Giuseppe.

  7. La poesia è l’espressone vera dei sentimenti. Se il cuore è arido mai verso potrà nascere. La poesia è suono, armonia e musica, come la musica è armonia e suono. Una si unisce all’altra e nasce la canzone.. Un abbraccio, Anna

  8. Preciso che queste sono solo parole, non è poesia. E’ un epitaffio del cuore. Tutto qua. Non potevo scrivere una poesia per una persona che ha reso la poesia qualcosa di sublime. Avrei rischiato di essere retorica.
    La semplicità di queste parole è la resa di fronte alla grandezza inarrivabile di una “poeta”.
    Tra i pochi veri poeti che un secolo ci consegna, se n’è andata una vera.
    Questo è il dolore di questa perdita.
    I suoi versi sono ora eredità magnifica e nella memoria di questi resta l’impronta della sua vita.

I commenti sono chiusi.